Moscardini al prezzemolo

Ottimo piatto freddo, estivo,fresco e buono da portarsi dietro per un pic-nic all’aperto, abbastanza economico e veramente da provare!!

per 4 persone

750  g  moscardini 
1  ciuffo  prezzemolo 
1/2  spicchio  aglio 
3   limoni 
2  cucchiai  aceto 
4  cucchiai  olio d’oliva 
pepe 
sale 
Pulite accuratamente i moscardini, lavateli e fateli lessare per 15 minuti con l’aceto in acqua salata in ebollizione. Spegnete il fuoco e lasciateli raffreddare nel loro liquido di cottura. Sgocciolateli e tagliate a pezzettini i tentacoli e a rotelline la sacca del corpo. Mondate, lavate e tritate finemente il prezzemolo insieme a mezzo spicchio d’aglio. In una scodella
emulsionate l’olio e il succo di un limone. Salate, pepate e unitevi il prezzemolo e l’aglio tritati. Mescolate e versate l’intingolo sui moscardini. Mescolate per ben amalgamare gli ingredienti e mettete il tutto in un luogo fresco a raffreddare (non infrigorifero) per circa 1 ora. Guarnite il piatto con spicchi di limone e servite.

Moscardini al prezzemoloultima modifica: 2009-12-08T18:13:50+01:00da geypound
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento